Come d’Incanto 2018 Festival Artisti di Strada – Gli Spettacoli

Come d'incanto ardesio- Giacomo Ochhi - vivi ardesioMolti gli spettacoli in programma per questo weekend: si parte sabato pomeriggio alle 16:15 dall’Oratorio per una coinvolgente parata musicale: in corteo per le vie del centro storico la Contrabbanda ci porterà alla scoperta delle location che saranno teatro degli spettacoli del festival. Il pomeriggio proseguirà poi con la spumeggiante artista argentina Espuma Bruma che in equilibrio sulla corda molle catturerà l’attenzione di grandi e piccini con magiche bolle giganti. Pazze risate poi con la Combriccola dei Lillipuziani tra giocoleria e simpatiche gag.

Dopo la cena nei locali convenzionati di nuovo tutti in piazza e per strada per lasciarsi incantare dagli artisti della serata: tra questi ecco il Duo Edera ((alle 20.45 e alle 22)in un climax di comicità e poesia fra terra e aria, nasi all’insù dunque per ammirare le due artiste nelle armoniose acrobazie aeree. Tra gli spettacoli più attesi del festival, finalisti anche a Tu si que vales, The Black Blues Brothers, cinque artisti dal Kenia con il ritmo nel sangue, ci stupiranno per la loro energia e abilità con spettacolari acrobazie, salti, piramidi umane… sulle note dei Blues Brothers(alle 20.45 e alle 22). Chiuderà la prima serata il Trio Trioche con “Opera Guitta” uno spettacolo unico nel suo genere che sta facendo il giro delle migliori piazze e teatri del mondo: un omaggio appassionato e delirante alle grandi arie d’opera, da Donizetti a Mozart, da Rossini a Verdi, fra melodramma e clownerie.

Come d'incanto ardesio- duo edera- vivi ardesioDomenica pomeriggio si riparte alle 14.30 con una nuova parata musicale con i Grande Cantagiro Barattoli, reduci dal Carnevale di Venezia; a seguire per un pomeriggio divertente, magico e da lasciare a bocca aperta: Alle 15 alle 16 e alle 17 tre spettacoli in contemporanea Giacomo Occhi con Lo Youtube Umano, il mago spagnolo Pau Segalés e poi Les Saponettes tre attrici e cantanti, tre splendide voci capaci di diventare racconto, canto, urla, protesta, sussulto, esplosione, lamento, preghiera e pianto. Alle 18 l’artista Silvia Martini e i suoi hula hoop, acrobazie amorose e deliziose follie al ritmo di mambo e rock and roll. Chiusura del festival con i Chackbum duo, uno spettacolo di danza, equilibrismo e giocoleria con attrezzi e costumi led.

PER SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE IN CASO DI PIOGGIA METTI MI PIACE ALLA PAGINA PRO LOCO ARDESIO.