411° Anniversario Apparizione Madonna delle Grazie

LOCANDINA Apparizione Ardesio - vivi ardesioIl 23 giugno 2018 ricorre il 411 Anniversario dell’ Apparizione della Madonna delle Grazie ad Ardesio, nel luogo ove ora sorge maestoso il Santuario a lei dedicato, a testimonianza dell’evento miracoloso e della profonda fede degli ardesiani. Luogo di fede ed esempio di arte barocca il Santuario accoglie ogni anno migliaia di pellegrini e visitatori.

Intenso il programma della Vigilia (venerdì 22 giugno) e del giorno dell’Apparizione (sabato 23): il 22 alle 20 si terrà la messa solenne in Parrocchia, presieduta da monsignor Davide Pelucchi, vicario generale della Diocesi di Bergamo, la processione con il gruppo statuario partirà dalla Parrocchiale verso il Santuario alle 21, con l’accompagnamento del Corpo Musicale di Ardesio e del canto corale dello “Stabat Mater”, a seguire lo spettacolo pirotecnico. Sabato 23, giorno del 411° anniversario dell’Apparizione, si susseguiranno sin dal mattino le funzioni religiose in Santuario. La messa solenne delle 10.30 sarà presieduta da sua Eccellenza monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo. Alle 14.30 vi sarà il rosario meditato, alle 15 i Vespri solenni, la benedizione e la “Cerimonia della Comparizione”. Durante i due giorni spazio anche al divertimento e all’intrattenimento con la presenza in centro storico di banchetti e giostre per bambini e ragazzi.

Tra le iniziative culturali proposte domenica 17 la Proloco Ardesio organizza  “Notte di Note” il concerto per l’Apparizione con la banda musicale di Ardesio e il Coro ANA Alpini di Ardesio; domenica 24 giugno Vivi Ardesio proporrà invece alle ore 15.30 una visita guidata gratuita in Santuario e la sera, inserito nella programmazione del Festival Armonie sull’Alto Serio e Sebino, alle 20.45 in Santuario lo straordinario spettacolo “Magnificat”, dal testo di Alda Merini e a cura del Teatro degli Incamminati – deSidera Teatro.Apparizione-Ardesio- vivi ardesio

Tra le novità legate al Santuario di Ardesio quest’anno sarà possibile visitarlo e ammirarlo anche attraverso le nuovissime Videoguide realizzate da Vivi Ardesio in collaborazione con la Parrocchia. Le Videoguide, un unicum per la Valle Seriana e un grande traguardo per il nuovo ente del Turismo “Vivi Ardesio”, sono disponibili in italiano e inglese e consentono a turisti e pellegrini di godersi una visita guidata in autonomia anche per piccoli gruppi o singoli.