Appartamenti per vacanze: la nuova normativa

Vivi Ardesio Case Vcanza Normativa Regione Lombardia
Photo by Helloquence on Unsplash

 

Regione Lombardia avvia l’approvazione dello schema di richiesta di riclassificazione in locazioni turistiche di attività avviate come case ed appartamenti per vacanze, attraverso un aggiornamento normativo sintetizzato a seguito.

Per coloro che desiderino avviare una nuova  attività ricettiva sul territorio di Ardesio, e pertanto usufruire di questo schema di riclassificazione, l’ufficio di Vivi Ardesio e’ in grado di assistere.

A seguito potete scaricare il modulo da compilare (in formato PDF da stampare), o richiederne una copia presso l’ufficio del turismo, situato in Piazza Monte Grappa, 3, nel plesso degli uffici comunali.

 

Scarica il modulo: Vivi-Ardesio-Case-Vacanza-DDUO-06-12-2019-n-17869

 


 

Locazioni turistiche avviate come CAV: nuovo modello riclassificazione

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia S.O. n. 50 del 10 dicembre 2019 il D.d.u.o. 6 dicembre 2019 n. 17869 “Approvazione dello schema di richiesta di riclassificazione in locazioni turistiche di attività avviate come case ed appartamenti per vacanze – integrazione d.d.u.o. n. 13056 del 17 settembre 2019”.

In particolare con tale Decreto viene:

  • approvato lo schema di richiesta di riclassificazione (allegato A);
  • stabilito che le istanze di riclassificazione possono essere presentate a partire dall’11 gennaio 2020 (trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del provvedimento sul BURL) ed entro e non oltre il 30 aprile 2020;
  • stabilito che l’istanza di riclassificazione non comporta la richiesta di un nuovo Codice Identificativo Regionale (CIR), che rimane invariato;
  • stabilito che i soggetti che non avranno presentato istanza entro il 30 aprile 2020, dovranno presentare una nuova comunicazione al SUAP per avvio di attività di Locazione turistica, comunicando contestualmente la chiusura dell’attività di CAV.