413° Anniversario Apparizione Madonna delle Grazie

Nel rispetto delle norme e della tradizione il 413° Anniversario della Madonna delle Grazie di Ardesio sarà diverso dal passato ma carico di significato per quanti in questi mesi di pandemia e sofferenza si sono affidati alla Beata Vergine che qui apparve il 23 giugno del 1607, mentre le due sorelline Salera pregavano  invocando la protezione della Madonna sulla Comunità di Ardesio. 

Molti in questi mesi hanno sentito il bisogno di partecipare ai rosari e alle sante messe celebrate in diretta facebook dal Santuario di Ardesio, diversi anche i pellegrini che hanno raggiunto il paese dell’Alta Valle Seriana e in particolare il Santuario per una preghiera.  

Ricorderemo innanzitutto i defunti e le famiglie provate da questo periodo di sofferenza per il Coronavirus, – ha detto il parroco don Guglielmo Capitanio – Tanti pellegrini, inoltre, hanno il desiderio di ringraziare la Madonna per quanti sono guariti. Quest’anno, dunque, l’anniversario dell’Apparizione diventa grande motivo di preghiera per questa situazione che ci troviamo a vivere”.

Definiti i dettagli del 22 e 23 giugno. “In questi mesi il comitato per il 413° anniversario dell’Apparizione ha lavorato pensando soprattutto al rispetto delle norme dettate dai decreti del Governo e dalle ordinanze regionali per garantire la salute dei cittadini e il rispetto della tradizione- ha detto il sindaco di Ardesio Yvan Caccia venerdì 19 giugno alla stampa -, sarà un’Apparizione ricca di significato e di segni: abbiamo pensato anche a garantire a tutti di poter vivere, anche da casa, le celebrazioni attraverso delle dirette via internet e televisive. La processione del 22 sarà contingentata, così come le messe. Alla processione parteciperanno solo i sacerdoti, le autorità civili e i portatori della statua della Madonna, mentre le forse dell’ordine presidieranno i varchi di accesso al centro che sarà riaperto solo al termine della breve processione. Sarà proposto anche lo spettacolo pirotecnico, quest’anno fortemente voluto dai giovani del paese che si sono adoperati per raccogliere i fondi necessari”

 


 


Il programma di lunedì 22 giugno

Lunedì 22 giugno, giorno della vigilia sarà celebrata la santa messa alle 17.00 e poi nella Parrocchiale la messa delle 20 alla quale seguirà la tradizionale processione con partenza dalla Parrocchia e arrivo in Santuario. In processione vi saranno soltanto i sacerdoti, le autorità civili e i portatori della statua della Madonna; coro e banda stazioneranno sul sagrato del Santuario, opportunamente distanziati. Durante la processione non sarà possibile accedere al percorso, i varchi di accesso saranno presidiati infatti dalle forze dell’ordine. Ma sarà possibile vedere da casa la diretta sul canale facebook di Vivi  Ardesio. Confermati i fuochi d’artificio che saranno visibili sempre su facebook. Il 22 non vi saranno banchetti. 

 

Il programma del 23 giugno

Martedì 23 giugno, invece, giorno in cui ricorre il 413° anniversario dell’Apparizione sono in programma diverse celebrazioni in Santuario: vi saranno le sante messe alle 6.00, 7.00, 8.00, 9.00, la messa solenne delle 10.30, e un ulteriore messa alle 11.30 per permettere a più persone di partecipare. Nel pomeriggio la messa delle 17.00 sarà presieduta dal vescovo monsignor  Bruno Foresti, e poi seguiranno le messe delle 18.00 e delle 20.30.

La Cerimonia della Comparizione, dalle ore 15.00 sarà proposta in un modo diverso: la gente attenderà sul sagrato. Ci saranno turni ogni 15 minuti e potranno entrare in Santuario circa 70/80 persone. Ci sarà una breve preghiera alla Madonna con la benedizione. Le persone usciranno poi dalle porte laterali. 

Per le vie del centro saranno presenti i banchetti della tradizionale fiera ( in numero ridotto non vi saranno infatti spuntisti), saranno distanziati tra loro e vi saranno accessi limitati; saranno presenti anche le giostre, in numero ridotto. 

 

Segui le dirette

Per consentire a tutti di poter vivere il 413° anniversario dell’Apparizione sarà possibile seguire le dirette delle celebrazioni:

  • lunedì 22 giugno (Vigilia): sante messe delle 17 e delle 20 con la processione in diretta dalla pagina facebook di Vivi Ardesio
  • martedì 23 giugno, giorno dell’Apparizione: dalle 9 alle 18 in diretta sui canali 218 di Antenna 2 tv e 623 di TeleBoario.

 


 

 

 


Per approfondimenti