Percorsi da Piazzolo di Ardesio

Sentiero 312: Piazzolo (Ardesio) – Spiazzi Boario
Partenza da Piazzolo di Ardesio

Ave (1098m), Vodala (1582) e Cima Vodala (2099m)

Lasciate l’auto nei parcheggi prima dell’abitato di Piazzolo (sono di fronte ad una serie di box, non potete sbagliare).

Per i più sportivi si consiglia di partire direttamente a piedi da Ardesio. La frazione di Piazzolo si raggiunge in soli 20 minuti a piedi.

Dal parcheggio prendete la strada sterrata che trovate di fronte. Dopo una prima salita vi ritroverete immersi un una stretta valle con un torrente.

Continuando si arriva alla frazione di Ave (1098m). Nell’attraversare l’abitato pensate che non più di 50 anni fa era un centro abitato con tutti i servizi, scuole elementari incluse. Oggi è pressochè disabitato e le baite sono utilizzate dai proprietari per qualche breve soggiorno nell’isolamento e nella quiete che questa piccola valle laterale ha conservato negli anni. Non sono presenti punti di ristoro nella frazione.

Poco prima di arrivare all’abitato trovate un bivio che vi permette di arrivare a Vodala (1582m) che è il punto di arrivo degli impianti di risalita di Gromo Spiazzi. Lì trovate appunto il rifugio vodala, ideale per una sosta od un piatto caldo.

Da qui è possibile raggiungere due facili vette. La cima del monte Redondo (1799m) e la cima Vodala (2099m). Se non si ha sufficiente allenamento (da Ardesio a cima Vodala sono ben 1500 m di dislivello) si possono sfruttare gli impianti di risalita di Gromo spiazzi che portano direttamente al rifugio senza sforzo.

Clicca l’immagine per accedere alla mappa interattiva.
A seguito ulteriori informazioni sul Sentiero 312 Piazzolo – Spiazzi di Boario.

lascia un commento