Luigi Fornoni Scultore e Artista

Il Maestro Luigi Fornoni nasce ad Ardesio il giorno 27 Giugno 1941. Figlio e fratello in una famiglia numerosa. Un’infanzia travagliata, la povertà del dopo-guerra, il ricordo dell’amore materno perduto quando ancora troppo giovane. Il padre, umile boscaiolo, il suo amore e il suo lavoro. Figura passionale quella del padre che rammenta la fatica, l’onestà, la laboriosità, la generosità, e che si riflette continuamente in gran parte delle opere dell’artista.

Luigi Fornoni ha lavorato come scultore dal 1970 e al disegno dal 1983. Nelle sue opere esprime con serenità l’amara consapevolezza di essere stato destinato “ad una vita di tristezza, sofferenza e dolore”. Nelle opere del Maestro si vede espressa “la sintesi dell’esistenza dell’uomo moderno, piena di drammaticità, ma allo stesso tempo gravida di speranza, nella sua interminabile ricerca di Dio nel creato”.

Come nel capolavoro “L’urlo” dell’artista Norvegese Edward Munch (1863 – 1944), opera amata dal Fornoni, attraverso l’angoscia e l’emozione che questa trasmette, possiamo ritrovare quel senso di sofferenza, di solitudine e di continua ricerca di serenità che tormenta la vita del Maestro.

Luigi Fornoni si spegne il 31 Gennaio 2007, in un freddo giorno di Inverno. Artista poliedrico, si é interessato di teatro, di poesia, di disegno ma é soprattutto nella scultura, e nella scultura del legno che trovò il modo di esprimere tutto il suo io, tutto il suo sentire, tutto il suo travaglio interiore, tutta la sua anima.

Ci ha lasciato con un’antologia di opere che destano meraviglia per la tecnica e per lo stile, e che soprattutto ci aiutano a riflettere sul senso della vita, tra amore e dolore, alla ricerca della serenità interiore dell’anima.

Per maggiori informazioni:
Visualizza la galleria immagini relativa all’inaugurazione della mostra permanente.
Osserva la video sequenza con le immagini delle opere in esibizione alla mostra permanente.
Per richiedere una visita alla mostra permanente visitate gli uffici della Pro Loco Ardesio.
Sito ufficiale: www.luigifornoni.com

7 thoughts on “Luigi Fornoni Scultore e Artista

    lascia un commento