Categorie
News & Eventi Sportivi

Sabato 10 settembre torna Ardesio Si Blocca

Lo street boulder torna nel centro storico ardesiano con la quinta edizione di “Ardesio Si Blocca” che, organizzata dalla Pro Loco con la Casot Climbing Ardesio si terrà nel paesino dell’alta valle seriana sabato 10 settembre. Un evento inserito nel circuito Italia Street Boulder che porterà ad Ardesio tanti appassionati della disciplina.

Tante le novità di questa quinta edizione a partire dalla spettacolare finale boulder in deep water eco con i migliori climber (uomini e donne) della giornata che alle 20.30 si arrampicheranno su una parete boulder allestita in piazza mentre sotto di loro vi sarà l’acqua. E poi il quartier generale dell’evento allestito nell’ampio piazzale in via Locatelli, un campo base con cucina e tutto il necessario per una grande festa della birra, un mojito party e un aperitivo in musica.

Quest’anno tra le novità anche la nascita di un doppio contest, amatoriale e competitivo che renderà ancor più intensa la giornata. Per i climber che vorranno partecipare alla gara, il contest competitivo prevede 10 blocchi controllati da un giudice dedicato che ne certificherà la corretta esecuzione. Solo chi parteciperà alla competitiva potrà ambire ad accedere alla finalissima. Il contest amatoriale, invece, prevede oltre ai blocchi gara ben 30 blocchi liberi, per un’intensa giornata dedicata allo street boulder in cui potersi davvero divertire.

Iscrizioni e partenza gara dalle 10 al parcheggio “ex-tennis” in via Locatelli. I concorrenti dovranno completare i blocchi entro le ore 17.30. Alle 18 yoga con Miryam Magnoni e in contemporanea l’aperitivo, alle 19 l’apertura cucina nel campo base e il concerto dei “Woodstock ‘69”. Alle 20.30 si terrà la finale mentre alle 22 il Dj set. Tra gli eventi proposti l’arrampicata in sicurezza sul campanile per la quale bisognerà avere almeno 14 anni, e poi la slackline al parco giochi. Ad Ardesio Si Blocca ci saranno anche gli amici di “Climbing Radio” che faranno alcune interviste durante l’evento.

Iscrizioni 15 euro, con pacco gara. Gli atleti dovranno portare le scarpe e l’attrezzatura personale e da quest’anno ci sarà la possibilità di noleggiare il crash pad, le disponibilità sono limitate quindi si consiglia di portare il proprio, se lo si possiede.

Per informazioni e ulteriori novità visitare il sito prolocoardesio.it e i social di Proloco Ardesio e ArdesioSiBlocca.